Ricerca

Post Recenti

Archivi

Topics


« | Main | »

Se il buonismo mostra il suo vero volto

By Pasquale | settembre 12, 2017

20882699_2022631078023255_8127623774761483750_n

Prima degli attacchi terroristici a Barcellona, in Finlandia e Germania le discussioni agostane si concentravano sulla decisione della #Boldrini di denunciare coloro i quali l’avevano offesa aspramente sui social media.
Premesso che la posizione culturale e la visione della vita mi distanzia sideralmente dal progressismo buonista boldriniano, nel merito la Presidente della Camera ha pienamente ragione perché non si tratta di condannare e perseguire altri punti di vista, ma offese gratuite che spesso vengono lanciate con cattiveria senza pari da individui che sovente non hanno alcun coraggio una volta abbandonata la tranquilla difesa dello schermo dello smartphone o del pc.
Tale violenza non risparmia nessuno, non colpisce solo la Boldrini, e non è giustificata da nulla. Dire che la Boldrini o altri politici, giornalisti e altri opinion maker, sono sconnessi dalla realtà non giustifica chi, connesso al web, vomita cattiverie contro altre persone. Perché è questo ciò di cui parliamo: offese e cattiverie gratuite a persone.
Bene farebbero a calmarsi anche gli appartenenti a vario titolo a diverse correnti di pensiero rispetto alla Boldrini, perché, di sicuro, offendendo non rendono un grande servizio alle posizioni ed alle idee che vogliono difendere o rappresentare.
Tuttavia è proprio ora che bisogna vigilare cosa, pur partendo da una posizione e una denuncia legittima, preparano le armate del politicamente corretto.
Col sorriso sulle labbra, con parole docili, ma gesti e chiusura ai diritti di libertà di pensiero e parola, quindi anche di legittimo dissenso, il moralismo buonista cercherà di stringere il cerchio attorno a chi dissente e lo critica. È nella natura del politicamente corretto, una sua evoluzione oserei affermare “necessaria”.
Già si vedono dal sistema retto dai media, dall’America che si oppone a #Trump, dalla Francia di #Macron, alle interviste rilasciate da #Orlando e #Gentiloni, i primi segnali.
Ci avviamo ad una fase critica, 1984 è alle porte.

Topics: Politica, Società | No Comments »

Comments

You must be logged in to post a comment.