Ricerca

Post Recenti

Archivi

Topics


« | Main | »

Ancora domande…

By Pasquale | giugno 28, 2008

Riflettendo sui comportamenti umani….

Perchè si afferma che Dio non esiste e che tutto è lotta criticando la Chiesa per la sua cupidigia e incoerenza e poi si pretendono alcuni comportamenti di solidarietà e rispetto dalla stessa Chiesa? Perchè gli stessi ragionamenti non si fanno con altri tipi di istituzioni religiose, pubbliche…ecc…? Incoerenze degli uomini irresponsabili!

Perchè tutti possono “contestualizzare” e fare precisazioni sul Comunismo, Nazismo, Fascismo e altre forme di depravazione della Ragione mentre la Chiesa deve chiedere scusa continuamente per errori commessi da uomini nel passato (anche remoto) colpevoli di approcciare la vita con idee e credenze del 90% della popolazione?

Perchè si preferisce celare la verità? Anche quella di un fatto chiaro e limpido?

Perchè gli uomini affermano che nessuno è migliore di un altro e poi si prostrano letteralmente a falsi miti, intellettuali o altro…?

Perchè se un uomo dice il <<re è nudo>> e tutti vedono che il <<re è nudo>> tale uomo deve essere trattato come un pazzo?

Perchè deve essere più valida una teoria che afferma l’evoluzione delle forme viventi rispetto ad un altra che afferma una creazione? In fondo quali sono le “prove” di avvenimenti di miliardi di anni fa? Fa ridere il fatto che, mentre si è costretti ad aggiornare continuamente in modo ultimo e definitivo tabelle sulla storia temporale del mondo a causa di continui ritrovamenti fossili che smentiscono quanto affermato precedentemente, si afferma che tutto è relativo.

Perchè se qualcuno compie una grande impresa in nome dei valori in cui crede si continua ad affermare che non esistono tali persone?

ariplato.jpg

Topics: Filosofia, Varie | No Comments »

Comments

You must be logged in to post a comment.