Ricerca

Post Recenti

Archivi

Topics

Archive for giugno, 2008

Ancora domande…

sabato, giugno 28th, 2008

Riflettendo sui comportamenti umani…. Perchè si afferma che Dio non esiste e che tutto è lotta criticando la Chiesa per la sua cupidigia e incoerenza e poi si pretendono alcuni comportamenti di solidarietà e rispetto dalla stessa Chiesa? Perchè gli stessi ragionamenti non si fanno con altri tipi di istituzioni religiose, pubbliche…ecc…? Incoerenze degli uomini irresponsabili! […]

Un po’ di luce sul Medioevo

sabato, giugno 28th, 2008

Di seguito un articolo che cerca di fare un pò di chiarezza e ripristinare un pò di verità su un momento storico che solo un’operazione ideologica ha relegato nei “momenti bui della storia dell’uomo”. ——————————————————————————————————- “Luce della cultura medievale”  Medioevo nemico della cultura? Falso, come cerchiamo in breve di mostrare. Il Medioevo è stato un potente diffusore […]

Grazie Santità!

domenica, giugno 15th, 2008

<< …Rivolgendosi soprattutto ai giovani, il Pontefice ha detto: “So che la vostra giovinezza è insidiata dal richiamo di facili guadagni, dalla tentazione di rifugiarsi in paradisi artificiali o di lasciarsi attrarre da forme distorte di soddisfazione materiale. Non lasciatevi però irretire dalle insidie del male”, ha esortato Bendetto XVI. “Ricercate piuttosto un’esistenza ricca di […]

Le metamorfosi del tempo

sabato, giugno 14th, 2008

Segnalo questo interessante articolo…. —————————————————————————————— “La metamorfosi del tempo” di Truman Burbank Il primo tempo che l’uomo percepisce è quello scandito dal giorno e dalla notte e poi dalle stagioni, il tempo circolare del contadino che si ripete sempre uguale. Sul tempo circolare del contadino si innesta il tempo liturgico, quello dei riti religiosi, anch’esso […]

Sulla gerarchia e i sacerdoti del nichilismo

sabato, giugno 7th, 2008

«Vivere a proprio gusto è da plebeo. Il nobile aspira a un ordine e a una legge» Goethe Nella vita degli uomini, sia quella strettamente legata ai corpi sia quella delle organizzazioni artificiali, c’è un comune denominatore: la conservazione è mantenuta attraverso la gerarchia. Ciò avviene anche in tutti gli altri organismi viventi. Negarlo sarebbe opera di […]